In Francia l'ira dei clienti colpiti dalla crisi ricade sui lavoratori.
L'Associazione Bancaria Francese fa outing ed ammette che sono sempre più numerosi i tentativi di suicidio denunciati al Comitato di Igiene, di Sicurezza e delle condizioni di lavoro (Chsct, del 1982 ente obbligatorio in tutte le imprese con più di 50 dipendenti).

L'articolo di Anna Maria Merlo sul  Manifesto del 10 maggio scorso

questo post è stato letto3234volte