Cari colleghi ex SiCall, come sapete, ho già spedito all'azienda la richiesta per ottenere l'applicazione del contratto integrale.
La piattaforma che ci hanno fatto votare alcune delle oo.ss. del primo tavolo (quindi non tutte quelle esistenti nel settore credito) non sana, anche se accolta dall'azienda, le note disparità dei lavoratori di ex SiCall.
Le oo.ss. ci hanno puntualmente riferito che il CIA non si può chiedere col contratto nazionale scaduto (ma dal 2007 ne sono scaduti due di ccnl…) e lo stesso recita che un anno prima ed uno dopo non si può avviare un CIA; allora perchè non richiederlo durante il periodo possibile, nel 2009/2011? Si sono dimenticati?
Sono rimasto inascoltato, nonostante i miei passati e numerosi solleciti. Sull'assistenza e previdenza, l'azienda ci ha risposto picche lo scorso anno, perché dovrebbe armonizzarle adesso? (…ed è cmq materia di cia!)
Chiedono che, dopo 5 anni, ci vengano riconosciuti 430.00 Euro divisi per 13 mensilità, (33.00 Euro per mese); il ccnl credito – art. 104 automatismi – prevede che, dopo 7 anni, ci sia l'aumento della somma equivalente al mancato passaggio di livello che è superiore ai 33.00 Euro richiesti dalle oo.ss: perché queste richieste al ribasso? Inoltre va risolta la questione dell'indennità domenicale e festiva (chi lavora il giorno di Pasqua, di Natale ecc., non la percepisce) prevista dal ccnl nazionale, dall'accordo del 5/4/2066 e dall'accordo del protocollo d'intesa del 6/12/2007.
Sia per l'automatismo che per l'indennità domenicale e festiva sto già preparando, con l' ufficio vertenze della Sallca.Cub, idonea richiesta all'azienda.
Riguardo la certificazione V.D.T., le oo.ss. da agosto scorso non sono riuscite ad ottenere dalla A.S.L. competente una risposta definitiva, ma sono ancora in attesa di ulteriori verifiche: noi operatori,dobbiamo rispondere entro 2 secondi ma la barra telefonica non squilla; come potremmo rispondere se non costantemente visualizzando la stessa che si anima? Come poter, durante la chiamata, seguire il cliente senza cercare nei vari gestionali a video le dovute risposte? Come poter fare una pausa tra due chiamate senza destare la vigilanza dei TL? (CI CONTROLLANO ADISTANZA, IN BARBA ALLO STATUTO DEI LAVORATORI CHE LO VIETA, senza dover affiancarsi alla ns. postazione, ma seduti nella loro, tramite il loro PC).
Se l'azienda vi contesta le pause ogni due ore di lavoro o non vi assegna a mansioni diverse da VDT, come già suggerito per il micro-clima eccessivamente caldo, freddo o ventoso, inviate una mail per certificare il rifiuto dei superiori a farvi effettuare la pausa che vi spetta e non deve essere concessa come una loro liberalità, come attualmente succede.
Come sapete non chiedo mai l'iscrizione alla mia oo.ss., ma di questi tempi, tra scadenze di CIA, di ccnl ed armonizzazioni da ottenere, vi invito ad iscrivervi per farci sentire dall'azienda e poter quindi ottenere ciò che ci spetta come i ns, colleghi che hanno mantenuto, nonostante la fusione con esuberi, il loro totale zainetto.
Puntualmente, alcuni rappresentanti sindacali, in ogni assemblea, fanno i pompieri al limite del terrorismo psicologico, rappresentando scenari di crisi che attualmente, nonostante la crisi mondiale, non esistono nel gruppo! (se l'azienda riconosce da anni il VAP + 10%, è la prova che non c'è crisi ma solo discriminazione tra i lavoratori di Helpline…
Per qualsiasi informazione al riguardo e/o altre tematiche, non esitate a contattarmi.
Nicola Carnevale

C.U.B.-S.A.L.L.C.A.
Help Line

questo post è stato letto3876volte