ANCHE LA CORTE DI APPELLO DI ROMA CONDANNA LA ZURITEL SPA
"IN NOME DEL POPOLO ITALIANO
CORTE DI APPELLO DI ROMA
DISPOSITIVO
La Corte, definitivamente pronunciando, rigetta l'appello e, per l'effetto, conferma la Sentenza impugnata."

A breve, la pubblicazione sul Blog di Giampaolo Faustini e sul sito della CUB SALLCA del testo integrale della Sentenza, il cui esito è stato già sancito dal Dispositivo su indicato, con il quale, la Corte di Appello di Roma, ha confermato la illegittimità della Cessione del Ramo d'Azienda denominato "back office" ceduto dalla Zuritel SpA alla società cagliaritana Innovaconsulting Srl.

A questo punto sarà interessante esaminare con attenzione le motivazioni con la quale la Corte d'Appello, ha respinto il ricorso.

Oltre a confermare la Sentenza di Primo grado del Tribunale di Roma del maggio 2007, provvederà a sancire la violazione di norme imperative autorizzatorie, civili e per il trasferimento illegittimo dei lavoratori ?

Accoglierà anche le istanze i cui effetti contravvengono a leggi penali ?

questo post è stato letto3320volte